Letra y Traducción en español de Canciones Italianas · Italian songs lyrics with spanish translation · Testi di canzoni italiane con traduzione in spagnolo

De vez en cuando me preguntan por canciones, discos... si queréis intercambiar o compartir, visitad la página de facebook. GRACIAS

Cantantes


Nombres completos: LINK

Años

Canciones en dialecto


NapoletanoRomanescoSiciliano

About Kara

Adoro escuchar y traducir canciones italianas, y gracias a que soy bilingüe puedo hacerlo personalmente, sin traductores automáticos y manteniéndome fiel al significado original del texto italiano. He creado este blog para poder compartir esta música tan maravillosa con todos vosotros... ¡Sed bienvenidos!
* "Kara Hidden" no es mi nombre real, sólo es un seudónimo.

Amo ascoltare e tradurre delle canzoni italiane, e dato che sono bilingue, posso farlo personalmente, senza traduttori automatici e rimanendo fedele al significato originale del testo italiano. Ho creato questo blog per poter condividere questa musica così meravigliosa con tutti voi... Siate benvenuti!
* "Kara Hidden" non è il mio vero nome, ma soltanto uno pseudonimo.

I love listening and translating italian songs, and because of I'm bilingual, it's something I can do personally, without automatic translators and keeping the original meaning of the italian text. I have created this blog to share this so wonderful music with all you... Be welcome!
* "Kara Hidden" is not my real name, but only a pseudonym.

Archivo del blog

Visitantes desde el 24 Enero 2009

¡¡¡Gracias por vuestra visita!!!

Share
karahidden.blogspot.com

Letra en italiano al lado de traducción:
http://musica-italiana.blogspot.com

MUSICA ITALIANA - Aprende italiano / español con 846

Polvere: Storia della canzone

Compartir en Facebook

0



Polvere

1983, Ruggeri - Schiavone, Ed. Suvini Zerboni/Warner C.


Nel 1983, la carriera di Enrico Ruggeri è in un momento critico.
Dopo l’uscita, non senza qualche veleno, dal gruppo che lo ha lanciato (i Decibel, affermatisi con "Contessa" a Sanremo ’80) è reduce dall’insuccesso del suo primo album solista, "Champagne molotov" (1981). Inoltre, a livello artistico, il breve ciclone punk che ha sfiorato marginalmente anche l’Italia e ha dato impulso alle prime prove di Ruggeri, è ormai un ricordo. Il pubblico e soprattutto le radio si sono gettati sulle nuove sonorità elettroniche, che spesso mascherano con i nuovi strumenti spunti musicali piuttosto scontati.

In questo scenario, un brano come "Polvere" spicca, nella programmazione radiofonica di quel periodo, per lo spessore del testo e l’utilizzo non banale di batteria elettronica e sintetizzatori. La canzone darà il titolo a un album tra i più coerenti del periodo, nel quale risulta evidente che Ruggeri è in sintonia con gruppi che cercano di mescolare pop ed elettronica in modo più nobile, come ad esempio gli Ultravox.
In seguito il cantante prenderà le distanze dalla canzone, definendola "Il brano più forte, non necessariamente quello più bello del disco". Ciononostante, "Polvere" resta un brano notevole, una sorta di "risposta" italiana (e d’autore) al synth-pop britannico di quegli anni, caratterizzato da un elevato utilizzo di tastiere elettroniche e sintetizzatori e rappresentato ad esempio da Depeche Mode e Tears For Fears.
La sua perdurante influenza è testimoniata dal fatto che il gruppo hip-hop ATPC ne ha fatto un campionamento per un loro brano, a 15 anni di distanza dall'uscita.


Interprete

Enrico Ruggeri
nato a Milano il 5 giugno 1957. Debutta nel 1973, con la sua prima band, al Teatro San Fedele di Milano. Nel 1977 fonda i "Decibel". Nel 1980 pubblica il suo primo album da solista. Cantante e autore annovera tra le sue canzoni Tenax, Mare d’inverno, Nuovo swing, Mistero. Vince 2 edizioni si Sanremo: nel 1987 insieme a Morandi e Tozzi con "Si può dare di più" e nel 1993 con "Mistero".


Fonte: Link

0 COMENTARIOS:

Publicar un comentario en la entrada

Bienvenid@! / Benvenut@!
Escribe un comentario / Lascia un commento

¡Gracias por tu visita!

 
846 y
seguimos
gracias
a tod@s
Traductor@s
"Kara Hidden"
Pedro González
Manuela Putzu
Gelos Gelos
Beatriz Demarchi
Maria Giovanna
Federica Biosa
Davide Zanin