Letra y Traducción en español de Canciones Italianas · Italian songs lyrics with spanish translation · Testi di canzoni italiane con traduzione in spagnolo

De vez en cuando me preguntan por canciones, discos... si queréis intercambiar o compartir, visitad la página de facebook. GRACIAS

Cantantes


Nombres completos: LINK

Años

Canciones en dialecto


NapoletanoRomanescoSiciliano

About Kara

Adoro escuchar y traducir canciones italianas, y gracias a que soy bilingüe puedo hacerlo personalmente, sin traductores automáticos y manteniéndome fiel al significado original del texto italiano. He creado este blog para poder compartir esta música tan maravillosa con todos vosotros... ¡Sed bienvenidos!
* "Kara Hidden" no es mi nombre real, sólo es un seudónimo.

Amo ascoltare e tradurre delle canzoni italiane, e dato che sono bilingue, posso farlo personalmente, senza traduttori automatici e rimanendo fedele al significato originale del testo italiano. Ho creato questo blog per poter condividere questa musica così meravigliosa con tutti voi... Siate benvenuti!
* "Kara Hidden" non è il mio vero nome, ma soltanto uno pseudonimo.

I love listening and translating italian songs, and because of I'm bilingual, it's something I can do personally, without automatic translators and keeping the original meaning of the italian text. I have created this blog to share this so wonderful music with all you... Be welcome!
* "Kara Hidden" is not my real name, but only a pseudonym.

Archivo del blog

Visitantes desde el 24 Enero 2009

¡¡¡Gracias por vuestra visita!!!

Share
karahidden.blogspot.com

Letra en italiano al lado de traducción:
http://musica-italiana.blogspot.com

MUSICA ITALIANA - Aprende italiano / español con 846

Eulalia Torricelli: Storia della canzone

Compartir en Facebook

0



Eulalia Torricelli

1947, D.Olivieri-Nisa-P.Redi, Ed.Suvini Zerboni


Questo brano del 1947 comincia con una introduzione quasi cinematografica:
"I personaggi di questa canzone ve li hanno inventati gli autor…se c'è attinenza con delle persone, scusate, gentili signor". In effetti, poche cose nella canzone non sono inventate: una di queste è il fatto che nei dintorni di Forlì c'è un notevole numero di castelli o "rocche". Fu questo particolare, reale, a suggerire agli autori una vicenda che di realistico ha ben poco: quella di Eulalia Torricelli, che poteva contare su un "castello per dormire, uno per mangiare, uno per amare la guardia forestale De Rossi Giosuè". A cantare le sue imprese fu Gigi Beccaria, piuttosto versato per le canzoni disimpegnate (cantò ad esempio "Dove sta Zazà"), che inopinatamente decise di abbandonare il mondo della canzone poco dopo il grande successo di "Eulalia Torricelli".

Gli autori del brano erano sulla breccia da parecchio tempo: nel 1937 Dino Olivieri aveva composto, insieme a Nino Rastelli, "Tornerai", brano che sarebbe stato ripreso anche da Bing Crosby e Frank Sinatra. Nello stesso anno Gino Redi e Nisa (pseudonimo di Nicola Salerno) ottennero un discreto successo con "La bambola rosa"; l'accoppiata Redi-Nisa si ripetè nel 1943 con la romantica "Notte e dì". Ma nel dopoguerra, evidentemente, Nisa assecondò la sua inclinazione per un filone più divertito, come provano le sue collaborazioni con Renato Carosone - il grande musicista viene in mente soprattutto quando il coro risponde "Uè!" al nome di Giosuè.

Ma la vera sorpresa arriva nel finale: abbandonata da Giosuè (partito in treno per la Puglia), la giovane Eulalia, dopo aver optato per una forma di suicidio piuttosto rara (inghiotte degli zolfanelli), comunica le sue ultime volontà. "Un castello lo dà a Nisa, un castello lo dà a Redi, un castello, ma il più bello, al maestro Olivieri lo dà". L'assurdità della canzone è svelata apertamente - e vengono svelati anche gli autori: un espediente che ha pochi precedenti (più spesso venivano citati i cantanti: ad Alberto Rabagliati capitò spessissimo, ad esempio in "La famiglia canterina", "Quando canta Rabagliati", o "Quando la radio")


Interpreti

Gigi Beccaria
E' stato interprete di molti brani considerati "leggeri". Tra i brani più famosi da lui interpretati ricordiamo Dove sta Zazà, che portò al successo nel 1947. Si ritirò dalle scene poco dopo aver interpretato il brano di Olivieri-Nisa-Redi.

Altri interpreti:
Luciano Tajoli
Gabriella Ferri
Marisa Fiordaliso & Enrico Gentile
Corrado Lojacono


Fonte: Link

0 COMENTARIOS:

Publicar un comentario en la entrada

Bienvenid@! / Benvenut@!
Escribe un comentario / Lascia un commento

¡Gracias por tu visita!

 
846 y
seguimos
gracias
a tod@s
Traductor@s
"Kara Hidden"
Pedro González
Manuela Putzu
Gelos Gelos
Beatriz Demarchi
Maria Giovanna
Federica Biosa
Davide Zanin